Torna alla Home page

Pagina dedicata alla Rivoluzione Cubana!

   Con le armi sono i poveri ad essere uccisi, non la povertà!!!  "Fidel Castro"  

"O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere.

Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza."

 

 

Non tutti sanno cos' è la "Rivoluzione Cubana", io non posso raccontare tutta la storia in questa pagina, inserisco però molti link utili a far conoscere meglio l'affascinante quanto unica storia della vera lotta al colonialismo. L'Epopea della Rivoluzione nasce con Fidel Castro che era esiliato in Messico, li conosce Ernesto Che Guevara che stava facendo un giro turistico. Nasce una profonda amicizia che li legò fino al 1967, quando il Che fu assassinato in Bolivia. Nonostante l'esilio, Fidel si stava organizzando per la Rivoluzione che trionfa dopo anni di guerriglia il primo gennaio 1959 a Santa Clara per mano del Che.

  Oggi duecento milioni di bambini nel mondo dormono per strada, nessuno di loro è cubano!!  Fidel  

Io, faccio parte dell' Associazione Nazionale di amicizia Italia-Cuba e invito tutti coloro che credono su una vera e giusta causa a fare come me.

 Provate a navigare su questo meraviglioso portale cubano di informazione, turismo, scienza, cultura, salute, meteo, province cubane, ecc.

Portale cubano

Siti interessanti da visitare con cura

Siti di informazione su Cuba e del governo cubano

Radio e televisioni cubane da ascoltare o vedere in diretta

Siti dedicati a Ernesto Che Guevara, Cuba e la "Revolucion"

Ambasciata Cubana in Italia

Radio Rebelde

 Fondazione Ernesto Che Guevara

Sito del governo della Repubblica

Radio Habana

Che Guevara

Cuba socialista

Sito di Radio Habana

Radio Reloj

Hasta La Victoria Siempre

Sito di Radio Rebelde

Radio progreso

Venceremos

Isla Grande

 

La Rivoluzione

Partito Comunista Cubano

Cubavision TV digitale

El Cubano Libre

Juventud Rebelde

 

Ernesto Che Guevara 1

El Economista

 

Ernesto Che Guevara 2

"Prensa Latina" agenzia d'informazione Sudamericana 

 

Hasta Siempre

Trabajadores ed.digital

 

 

Granma International

 

 

Cancelleria della Repubblica

 

 

Settimanale ufficiale cubano multilingua

Portali cubani e non dedicati all'isola di Cuba: informazione, immagini, turismo ecc. 

Alma de Cuba. Portale del turismo.

Cuba pretica. Portale del turismo.

Cuba Web. Portale del turismo.

Arte Cubana. Sito italiano dedicato all'arte cubana.

Si por Cuba. Portale sul turismo e informazione.

Associazione Internazionale Culturale e Ricreativa che promuove il patrimonio dell'isola.

Facendo clic sulla foto, scaricherete molte immagini di Fidel Castro, Che Guevara, la Rivoluzione, il Congo, ecc.

Cliccando sul film, scaricherete il video di Plaja Giron quando l'esercito cubano respinse l'invasione nemica in sole 72 ore. Il file è di circa 5,6Mb.

Cliccando sul film, scaricherete 6 video del "Che" in formato Real Player. Il file è di circa 6 Mb.

Fidel Castro che legge la lettera di addio da Cuba di Che Guevara dopo la partenza per la Bolivia. Circa 950 Kb.

cliccando sulla foto, si scaricano molte immagini di Cuba che ho selezionato da sito www.almadecuba.it

  Cliccando quì si può scaricare il discorso di benvenuto  del Comandante Fidel Castro al Papa.

**********

spazio inutilizzato! Aggiungerò presto altro materiale interessante

"L'America Latina non è più una minaccia, quidi non esiste più. Qualche volta i fabbricanti universali di opinione pubblica si degnano di lanciarvi un'occhiata. E tuttavia, Cuba, che pure non minaccia nessuno, è un'ossessione universale. Non le perdonano che continui a esistere..."
Eduardo Galeno

"Questo è il Fidel Castro che credo di riconoscere.[...] Un uomo di costumi austeri e di illusioni insaziabili, con un'educazione formale all'antica , di parole pesate e di modi delicati, e incapace di concepire un'idea che non sia straordinaria.[...] Ha la convinzione quasi mistica che la maggior riuscita dell'essere umano sia la buona formazione della sua coscienza, e che gli stimoli morali, più di quelli materiali, siano capaci di cambiare il mondo e di spingere la storia. Credo che sia uno dei grandi idealisti del nostro tempo, e che forse sia questa la sua maggior virtù, anche se per lui è stata pure il maggior pericolo."
Gabriel Garcia Marquez

"... ma la nostra società, solidale e umana non getta nessuno per la strada, non lascia un solo lavoratore senza impiego, divide ciò che ha, e questo è il socialismo, è la giustizia sociale. Se ha molto può dividere molto e se ha poco può dividere poco, ma divide ciò che ha, non lascia nessuno abbandonato."
Fidel Castro

...Attorno a Cuba c'è un blocco criminale che ci strangola. Perché un blocco simile nessuno lo ha fatto contro il Sudafrica dell'apartheid, o contro il Cile di Pinochet, o contro il Guatemala con i suoi centomila desaparecidos, o contro l'Argentina dei generali e della "guerra sporca"? Perché contro Cuba, quando nessun Paese ha mai fatto di più per il suo popolo? Perché, non c'è altra risposta, non condividiamo le idee del nostro potente vicino nordamericano. Eppure Cuba non ha chiuso una scuola, un ospedale, una casa di riposo, un asilo infantile. La nostra mortalità infantile non arriva al dieci per mille; non ci sono analfabeti e la speranza di vita arriva ai settantacinque anni...
Fidel Castro

Torna alla Home page